Ecco il pensiero del Professor William Harper, fisico dell’università di Princeton Usa.

Il mondo, secondo la narrativa occidentale, sarebbe in pericolo a causa delle emissioni umane, quel famoso 0,001% di CO2 di origine antropica, ossia una molecola su 10.000 nella nostra atmosfera. Questa narrativa deve essere imposta sia a noi occidentali, per contrarre il nostro benessere, e sia ai paesi di altri continenti.

CONTINUA https://www.meteolive.it/ultime-ore/gli-attivisti-del-clima-non-si-preoccupano-dei-danni-ambientali-di-una-possibile-terza-guerra-mondiale/

Messaggio agli attivisti climatici:

CHIEDITI PERCHÉ  I GRANDI PETROLIERI FINANZIANO GENEROSAMENTE IL MOVIMENTO DI PROTESTA PER IL CLIMA?

PERCHÉ L’UE SOSTIENE L’ENERGIA NUCLEARE COME SOLUZIONE ALLA CRISI CLIMATICA?

QUAL È LO SCOPO DELLA ” NEW DEAL VERDE, UN’OPERAZIONE MULTIMILIARDARIA?  SEGUI LA STRADA DEI SOLDI

PERCHÉ LE TECNICHE DI MODIFICA AMBIENTALE PER L’USO MILITARE NON FANNO PARTE DEL DIBATTITO SUL CLIMA?

Se volete essere aggiornati sulle ultime novità, iscrivetevi al CANALE  TELEGRAM https://t.me/NogeoingegneriaNews

RISCALDAMENTO GLOBALE E OZONOSFERA: COSA È PIÙ PERICOLOSO, CO2 O GUERRA NUCLEARE?

GUERRA METEOROLOGICA: “ATTENZIONE AGLI ESPERIMENTI DELL’ESERCITO STATUNITENSE NELL’AMBITO DELLA GUERRA CLIMATICA”

LA “GUERRA CLIMATICA” È STATA ESCLUSA DALL’AGENDA SUL CAMBIAMENTO CLIMATICO

IMPORTANTE!: Il materiale presente in questo sito (ove non ci siano avvisi particolari) può essere copiato e redistribuito, purché venga citata la fonte. NoGeoingegneria non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale ripubblicato.Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.