NoGeoingegneria nasce attorno ad un gruppo di cittadini impegnati nella ricerca, divulgazione e denuncia delle tecnologie atte alla manipolazione ambientale e climatica, oggi note come BIO e GEOINGEGNERIA.

La manipolazione sistematica dell’ambiente rivela un’aspirazione precisa: diventare i padroni del pianeta e controllarne ogni aspetto indipendentemente dagli interessi di chi lo abita.

Nel tempo abbiamo organizzato conferenze, esposti e azioni pubbliche per rendere le persone consapevoli della guerra silenziosa in atto.

Nel 2009 la prima conferenza con il patrocinio dell’Assessorato all’Ambiente del Comune di Firenze, nel 2011 abbiamo realizzato la seconda conferenza “Geoingegneria clandestina e modifica degli ecosistemi. Cosa stanno facendo? Le reali cause dei cambiamenti climatici”. 

E’ in occasione della terza conferenza “La guerra ambientale è in atto” tenutasi nell’ottobre 2012 a Firenze alla presenza del Generale Fabio Mini, Enzo Penetta e Antonio Mazzeo, che nasce questo portale, curato da Maria Heibel, con lo scopo di favorire una seria discussione e facilitare la collaborazione con tutti quelli che hanno a cuore le sorti del pianeta.

Nel 2012 abbiamo curato la video-intervista a Pat Mooney, esponente dell’ETC GROUP, e a Vandana Shiva che non necessita presentazione nel 2013.che hanno suscitato notevole interesse,

Nel 2014  l’ incontro importante ” Padroni di Nulla – Terra, acqua, cieli: il controllo democratico nell’era delle tecnologie globali”, convegno con Giulietto Chiesa, Paolo de Santis e Antonio M.Calabrò.

L’ evento di spicco  nel 2017 “Geoengineering & Disinformation” (Roma Senato), che ha attirato per la prima volta l’attenzione del mainstream il quale, in questa occasione, ha fornito esempi di disformazione.

Durante questi anni, sono state fornite incessantemente informazioni su una realtà ignorata e negata, ed è stato creato un archivio di informazioni su questo complesso argomento.

https://t.me/NogeoingegneriaNews

https://www.facebook.com/Nogeoingegneria-513627915332685/