“Bisogna abolire la guerra” affermava Gino Strada in occasione del Nobel Alternativo. Per questo suo commento è stato etichettato di essere un “utopista”.  Come lui anche  Rosalie Bertell era convinta della 
necessità di un mondo senza guerre, se vogliamo sopravvivere. Gli strumenti di distruzione hanno superato una linea di demarcazione che impone una cambiamento radicale del pensiero.

Abolire la guerra sembra un obiettivo impossibile in un mondo dilaniato da belligeranze. Nel suo libro Pianeta Terra L’Ultima Arma di Guerra la Bertell ha indicato la via di uscita. Gli eserciti del mondo avranno il compito di reale difesa e salvaguardia del pianeta e dell’ umanità. 

 BASTA GUERRE 

e BASTA NATO

ormai guerrafondaia per eccellenza e devastatori del creato. 


INVITO AL CONVEGNO INTERNAZIONALE PER IL 70° DELLA NATO

Comitato promotore della campagna NO GUERRA NO NATO

Risultati immagini per no nato no guerra

Consapevoli della crescente pericolosità della situazione mondiale, della drammaticità dei conflitti in atto, della accelerazione della crisi, riteniamo che sia necessario far comprendere all’opinione pubblica e ai parlamenti il rischio esistente di una grande guerra.

Essa non sarebbe in alcun modo simile alle guerre mondiali che l’hanno preceduta e, con l’uso delle armi nucleari e altre armi di distruzione di massa, metterebbe a repentaglio l’esistenza stessa dell’Umanità e del Pianeta Terra, la Casa Comune in cui viviamo.

Il pericolo non è mai stato così grande e così vicino. Non si può rischiare, bisogna moltiplicare gli sforzi per uscire dal sistema di guerra.

Discutiamone al 

Convegno internazionale

I 70 ANNI DELLA NATO:  QUALE BILANCIO STORICO?

USCIRE DAL SISTEMA DI GUERRA, ORA.

Firenze, Domenica 7 Aprile 2019

CINEMA TEATRO ODEON

Piazza Strozzi 

ORE 10:15 – 18:00

Tra i relatori:

Michel Chossudovsky, direttore del Centre for Research on Globalization (Global Research, Canada).

Gino Strada, fondatore di Emergency.

Alex Zanotelli, missionario comboniano.

Franco Cardini, storico.

Generale Fabio Mini.

Tommaso Di Francesco, condirettore de il manifesto.

Giulietto Chiesa, direttore di Pandora TV.

Manlio Dinucci, giornalista.

PROIEZIONE DI DOCUMENTAZIONI VIDEO E VIDEOMESSAGGI

MICROFONO APERTO AL PUBBLICO PER LE CONCLUSIONI

Promotori:

ASSOCIAZIONE PER UN MONDO SENZA GUERRE

Comitato No Guerra No Nato  / Global Research

in collaborazione con

Pax Christi Italia, Commissione Giustizia e Pace dei Missionari Comboniani, Rivista/Sito Marx21, Sezione Italiana della WILPF (Lega Internazionale Donne per la Pace e la Libertà), Tavolo per la Pace della Val di Cecina e altre associazioni la cui adesione è in corso.

PER PARTECIPARE AL CONVEGNO (A INGRESSO LIBERO) OCCORRE PRENOTARSI COMUNICANDO VIA EMAIL O TELEFONO IL PROPRIO NOME E LUOGO DI RESIDENZA A:

Giuseppe Padovano, Coordinatore Nazionale CNGNN

Email giuseppepadovano.gp@gmail.com

Cell. 393 998 34624

 

 

VEDI ANCHE


70 ANNI DI NATO BASTANO

 

IMPORTANTE!: Il materiale presente in questo sito (ove non ci siano avvisi particolari) può essere copiato e redistribuito, purché venga citata la fonte. NoGeoingegneria non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale ripubblicato.Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.